Napoli Teatro Festival Italia

Dal 7 al 24 giugno si terrà la quinta edizione di Napoli Teatro Festival Italia, per poi proseguire, dopo la sosta estiva, dal 25 al 30 settembre, in cui la città diventa un palcoscenico a cielo aperto.Napoli Teatro Festival Italia

È l’occasione giusta per visitare la splendida città e alloggiare in uno dei tanti bed and breakfast a Napoli.

Napoli Teatro Festival è un evento internazionale che si svolge ogni anno coinvolgendo artisti provenienti da tutto il mondo per l’elaborazione e la rappresentazione di spettacoli di carattere multiculturale e che va imponendosi ogni anno sempre più.

Il festival, con 24 giorni di spettacoli e più di 110 rappresentazioni,  si svolge su tutta l’area di Napoli tra teatri classici e insolite location, infatti, quest’anno si vuole raccontare la Napoli sul mare con spettacoli al Parco Archeologico di Pausilypon, uno dei siti archeologici più affascinanti della città che per l’occasione si trasforma in un teatro a cielo aperto.

A dare il via alla manifestazione sarà un’anteprima al Teatro di San Carlo, il 6 giugno, con un concerto della cantante israeliana Noa, che anticipa un focus dedicato alla danza israeliana, la quale si contraddistingue per la mescolanza di generi e tecniche provenienti dall’est europeo e dai paesi arabi. Altro focus sarà dedicato alla scena teatrale argentina che si caratterizza per le innovazioni sia in ambito drammaturgico che registico.

Il programma del festival è ricco di grandi nomi e promesse del teatro mondiale, tra i quali spiccano: Peter Brook, un regista inglese di teatro e cinema e grande innovatore che attualmente è direttore del Theatre des Bouffes du Nord a Parigi che porterà in scena “The Suit”; Bob Wilson, un regista americano d’avanguardia genio proteiforme del teatro mondiale e non solo che porterà il suo “The Makropulos Case”. Inoltre, l’edizione di quest’anno, per quanto riguarda la compagine italiana e napoletana,  prevede la partecipazione di nomi come i Maglietta, Donadio, Cirillo e Sollazzo, Enzo Moscato, Valeria Parrella, Gaia Aprea, Davide Iodice, Antonella Monetti, Roberto Azzurro, Francesco Saponaro, Antonella Cilento, Giorgia Palomba e Giovanna Di Rauso, Carmine Borrino, Vincenzo Borrelli, Antonio Latella.

Oltre a ciò, per il secondo anno la Fondazione Campania dei Festival organizza i premi Le Maschere del Teatro Italiano, riconoscimento attribuito da critici, artisti e professionisti della scena ai propri colleghi.

Per acquistare i biglietti e maggiori informazioni sull’evento visita il sito ufficiale di Napoli Teatro Festival Italia.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento