Body Worlds a Napoli

Dal 12 aprile e fino all’8 luglio, con il patrocinio del Comune di Napoli e della Regione Campania, al Real Albergo dei Poveri in Piazza Carlo III si tiene la mostra “Body Worlds – Il vero mondo del corpo umano” dell’artista anatomopatologo tedesco Gunther von Hagens.
Body Worlds a Napoli
La mostra sta riscuotendo notevole successo, infatti, è stata visitata da oltre 34 milioni di persone in più di sessanta città nel mondo e da circa 150 mila persone a Roma.

Gunther von Hagens è colui che ha inventato la plastinazione, procedimento che consente la conservazione dei corpi umani rendendoli praticamente eterni attraverso la sostituzione dei liquidi con dei polimeri di silicone, che rendono i reperti rigidi e inodore senza alterare i colori.

La mostra è un’esposizione di corpi umani, cadaveri veri e propri scuoiati e rimodellati con l’intenzione di mostrare il funzionamento interno del corpo, posizionati in pose realistiche e dinamiche. I cadaveri riprendono celebri opere d’arte o azioni comuni come ad esempio, in occasione dei prossimi europei di calcio, impegnati in un contrasto di gioco o mentre giocano a carte.

Body Worlds mostra il corpo come non è mai stato visto, difatti, illustra i meccanismi vitali, il funzionamento degli apparati e le differenze tra organi malati e sani.
La mostra associa l’eredità rinascimentale con questioni contemporanee legate alla prevenzione e all’esigenza di condurre uno stile di vita sano. Body Worlds vuole divulgare ed educare su tematiche importanti per tutti quali la salute, il benessere e la corretta nutrizione. Con la mostra vengono fornite una serie di informazioni relative alla medicina e all’anatomia che altrimenti resterebbero relegate al solo ambito scientifico e così lo spettacolo dell’anatomia, per la prima volta, è accessibile a tutti.

La morte è un fatto normale, è parte della vita. E’ la vita ad essere eccezionale“, dice Gunther  von Hagens.

Per tale occasione sono numerose le offerte di bed and breakfast a Napoli.
Per maggiori informazioni sull’evento visita il sito ufficiale di Body Worlds.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento